top of page
Vi fu un tempo in cui non c'era il tempo; non c'erano luoghi e cose e nulla accadeva e nulla poteva accadere, ma solo Caos.Con queste parole hanno inizio questi racconti che, dalle origini dell'Universo ed attraverso le storie di dee e dei,di eroine e di eroi, ci conducono nel mondo straordinario del Mito Greco. Un manoscritto ritrovato, passato attraverso varie riscritture e giunto a noi in maniera fortunosa, ci viene presentato quasi come una grammatica della civiltà dell'antica Grecia. Il sentimento delle cose divine, le grandi domande sull'origine della vita e del mondo, la dolorosa consapevolezza della morte, la felicità dell'amore in ogni senso declinato, le grandi battaglie,la ricerca della gloria, gli splendori così come le miserie e le empietà di dei e di umani, le grandi conquiste del pensiero, dell'arte, della politica: tutte queste cose ci racconta il Mito Greco. Non è ,però, un viaggio nel passato, ma è il racconto di idee e passioni, principi e speranze, miserie e sconfitte che costituiscono una lunga trama che, dalle vicende di quell'antico popolo e fino ai tempi presenti, ci dice cosa è questa parte di mondo che i Greci chiamavano hespería e che noi chiamiamo Occidente.

Da Zeus ad Achille: e fu occidente

SKU: 9788833810782
€17.45 Regular Price
€16.58Sale Price
  • Format

    Paperback / softback
  • Author